Cielo Azzurro

Una bacchetta magina per...

Coronavirus ti sconfiggeremo

Il Coronavirus

Alberi della gentilezza

I nostri alberi della gentilezza

 

La giornata della gentilezza 2

Pasquale Brusco 2^B

Giornata della gentilezza

Diritti dei bambini

Diritti dei bambini 2

 

Ancora Diritti dei bambini

Siamo bambini e abbiamo diritti,

non fate polemiche né conflitti.

Se il nostro pancino vogliamo saziare,

abbiamo il diritto di mangiare.

Se vogliamo smettere di urlare,

abbiamo il diritto di sognare.

Se dei somari non vogliamo sembrare,

abbiamo il diritto di studiare.

Se il virus non vogliamo beccare,

abbiamo il diritto di farci curare.

Se dalla tristezza ci vogliamo allontanare,

abbiamo anche il diritto a giocare.

Se sicuri vogliamo sempre stare,

il diritto alla protezione ci dovete dare.

Esistono razze? Non siamo banali,

abbiamo il diritto ad essere uguali.

Se siamo più grandi o anche piccini,

abbiamo tutti il diritto a restare bambini.

Lorenzo Baldi e Sylvana di Bonito 5^A

Poesia: Anche noi abbiamo diritti

Anche noi bambini abbiamo dei diritti,

non dobbiamo essere soldatini sempre dritti dritti.

Abbiamo bisogno di essere curati,

tanto amati e coccolati.

Dobbiamo mangiare sano,

ne poco ne invano!

Abbiamo diritto a giocare,

e non dobbiamo lavorare!

Abbiamo diritto ad avere una famiglia,

e di non vivere di gelati alla vaniglia.

Abbiamo diritto all’istruzione,

e di provare ogni singola emozione.

Abbiamo il diritto di essere rispettati,

e da tutto il mondo abbracciati!

Lucrezia Izzo e Sara Di Taranto 5^A

 

 

Poesia: Diritti dei bambini con le fiabe

Il 20 novembre si celebra il giorno dei diritti dei bambini,
anche le fiabe possono far conoscere i diritti ai più piccini.
Cenerentola che tanto deve lavorare,
sotto ordine della matrigna deve restare.

Diritto a non lavorare

Pollicino che nel bosco è stato lasciato,
poverino è stato abbandonato!

Diritto a non lavorare

Pinocchio che la scuola aveva deciso di dimenticare,
tra le mani di Mangiafuoco stava per bruciare.

Diritto a non lavorare

Hanzel e Geretel che dai dolci sono stati attirati,
di tante leccornie sono stati sfamati.

Diritto a mangiare cibi sani

E con questo i diritti dei bambini dobbiamo ricordare e li dobbiamo rispettare.

Valeria Cotugno 5^A

 

Disegni: diritti dei bambini